“Scrittori di Scrittura” torna al Salone del Libro di Torino

 
Quelle che ci attendono sono settimane intense per uno dei progetti più importanti in cui siamo coinvolti: oltre alla nascita del nuovo blog interno al sito ufficiale, all’inizio della collaborazione con la rivista letteraria Satisfiction e all’appuntamento romano (che vi abbiamo segnalato qui), con piacere vi segnaliamo il suo ritorno all’interno del programma di incontri del più importante appuntamento torinese dedicato al mondo editoriale.
 
Siete, infatti, tutti invitati a partecipare al prossimo appuntamento del progetto SCRITTORI DI SCRITTURA – organizzato e promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, Torino Spiritualità ed Effatà Editrice – inserito all’interno del programma ufficiale del XXIX Salone Internazionale del Libro di Torino, che vedrà protagonisti due dei “nostri” autori, GIAN LUCA FAVETTO e TIZIANO FRATUS, affiancati dalla speciale partecipazione della teologa LIDIA MAGGI.
 

sabato 14 maggio, ore 10.30
Salone Internazionale del Libro di Torino
Spazio Autori – Lingotto Fiere
 

VISIONI BIBLICHE: LA PROFEZIA AL TEMPO DELLA RETE

A margine del progetto “Scrittori di Scrittura”

con la partecipazione di

don GIAN LUCA CARREGA – Direttore Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino

GIAN LUCA FAVETTO – scrittore, drammaturgo e giornalista,

autore di “Un’estrema solitudine. La creazione” (Effatà Editrice)

TIZIANO FRATUS – scrittore, poeta e alberografo,
autore di “Geremia voleva diventare un mulino. Visione in sette rotazioni” (Effatà Editrice)
LIDIA MAGGI – teologa e pastora battista

 
LogoSaloneLibro
 
presentazione-xxix-salone-internazionale-del-libro-19-gennaio-2016_24453064216_o

 
GIAN LUCA FAVETTO è nato nel 1957 a Torino. Poeta, giornalista, scrittore, drammaturgo, collabora con «la Repubblica» e con Radio Rai. Ha ideato il progetto Interferenze fra la città e gli uomini. Tra gli ultimi libri: Se dico radici dico storie (Laterza), le poesie Mappamondi e corsari (Internlinea), l’audiolibro I nomi fanno il mondo (Il Narratore) e i romanzi La vita non fa rumore (Mondadori), Il giorno perduto (con Anthony Cartwright, 66thand2nd) e Premessa per un addio (NN).
 
gian-luca-favetto
 
TIZIANO FRATUS (1975) attraversa il paesaggio e scrive libri. Perdendosi nel silenzio cantato delle foreste del Nordamerica ha concepito il concetto di Homo Radix e la pratica dell’alberografia, che vive quotidianamente. Ha scritto diversi libri in versi e in prosa fra i quali Manuale del perfetto cercatore d’alberi (Feltrinelli), L’Italia è un bosco (Laterza), Il libro delle foreste scolpite (Laterza), Un quaderno di radici (Feltrinelli) e Ogni albero è un poeta. Storia di un uomo che cammina nel bosco (Mondadori). Tiene la rubrica “Il cercatore d’alberi” sul quotidiano “La Stampa”. Disegna itinerari botanici, guida passeggiate e ha tenuto diverse personali fotografiche.
 
Copyright © Paolo Tangari Photographer - All rights reserved
 
LIDIA MAGGI è teologa, pastora battista, insegnante nelle carceri e presta il suo servizio a Varese. Oltre alla cura delle chiese a lei affidate, è fortemente impegnata nel dialogo ecumenico e interreligioso. E’ inoltre responsabile del settore diritti umani delle Chiese battiste italiane, nonchè responsabile della rivista “La scuola domenicale”. Collabora con diverse riviste cattoliche e protestanti su temi biblici e sul tema del dialogo ecumenico e interreligioso.
 
Lidia_Maggi

 
«Scrittori di Scrittura» è un progetto promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la sezione torinese della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e Torino Spiritualità. I curatori sono don Gian Luca Carrega per la sezione biblica e Stefano Gobbi di Dinoitre Eventi per i contatti con gli autori e la logistica.
L’iniziativa intende presentare al pubblico le opere di alcuni scrittori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo o dei testi scritturistici di riferimento dall’originale ebraico o greco.
Per tutte le informazioni sul progetto:
www.scrittoridiscrittura.it
 
SDS-sitoDN3