Ciò che poteva essere

 

Come molti di voi già sapranno, il giorno di Natale gli amati Radiohead hanno deciso di fare un gran bel regalo a tutti i fan, condividendo sul loro sito ufficiale una nuova canzone intitolata Spectre. Il brano, una languida ballata con protagonista l’inconfondibile voce di Thom Yorke che va ad adagiarsi su un tappeto orchestrale dai toni parecchio spettrali, appunto, era nato per essere il tema portante dell’ultimo film di 007 (ovvero quello che dovrebbe anche essere l’ultimo James Bond interpretato da Daniel Craig), ma in un secondo tempo i produttori avevano preferito affidarsi a Sam Smith, probabilmente per pure finalità commerciali. Scelta non troppo felice, potremmo dire, visto il poco riscontro avuto da questa versione.

Ora – grazie a un video pubblicato da un fan su YouTube – abbiamo la possibilità di vedere come sarebbe stata la sigla originale dell’omonimo film: la ritrovate qui sotto. Buon ascolto e buona visione, in attesa del tanto agognato nuovo album.