CHRISTIAN RAIMO alla Pontificia Università Gregoriana per “Scrittori di Scrittura”

 

Con nostra grande soddisfazione vi segnaliamo che uno dei progetti con cui abbiamo il piacere e l’onore di collaborare torna a farsi vivo sul suolo romano con un nuovo appuntamento: SCRITTORI DI SCRITTURA – progetto organizzato e promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, Torino Spiritualità ed Effatà Editrice – vedrà, infatti, la sua prossima apparizione all’interno del programma di incontri “Bibbia e Letteratura” del Centro Fede e Cultura “Alberto Hurtado” della Pontificia Università Gregoriana.

 

martedì 10 maggio, ore 18
Pontificia Università Gregoriana
Centro Fede e Cultura “Alberto Hurtado”
Aula C008
piazza della Pilotta 4, ROMA

 

Dio ci ha dato la Parola per raccontarla.

SCRITTORI DI SCRITTURA

 

con la partecipazione di

don GIAN LUCA CARREGA – Direttore Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino

CHRISTIAN RAIMO – scrittore, insegnante e giornalista
autore di “Rimetti a noi i nostri debiti. Il giovane ricco” (Effatà Editrice)

don FABRIZIO PIERI – Istituto di Spiritualità, Pontificia Università Gregoriana

 
Rimetti-a-noi-i-nostri-debiti

 
Christian Raimo (1975) è nato a Roma, dove vive. Ha pubblicato per minimum fax tre raccolte di racconti: Latte (2001), Dov’eri tu quando le stelle del mattino gioivano in coro? (2004) e Le persone, soltanto le persone (2014). Insieme a Francesco Pacifico, Nicola Lagioia e Francesco Longo – sotto lo pseudonimo collettivo di Babette Factory – ha pubblicato il romanzo 2005 dopo Cristo (Einaudi Stile Libero, 2005). Ha inoltre pubblicato i libri Il peso della grazia (Einaudi, 2012), Tranquillo prof, la richiamo io (Einaudi, 2015) e curato con Alessandro Gazoia l’antologia L’Età della febbre (minimum fax, 2015). È redattore di «minima&moralia» e di «Internazionale».
 
raimo_foto
 

«Scrittori di Scrittura» è un progetto promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la sezione torinese della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e Torino Spiritualità. I curatori sono don Gian Luca Carrega per la sezione biblica e Stefano Gobbi di Dinoitre Eventi per i contatti con gli autori e la logistica.
L’iniziativa intende presentare al pubblico le opere di alcuni scrittori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo o dei testi scritturistici di riferimento dall’originale ebraico o greco.
Per tutte le informazioni sul progetto:
www.scrittoridiscrittura.it