Chi Sono

_MG_8974 WEBSono un lettore onnivoro, instancabile e appassionato.
Per alcuni anni ho sfruttato questa mia passione facendo il libraio: ho intuito fin da subito che per fare questo mestiere in modo moderno bisogna andare oltre i muri e gli scaffali della propria realtà, mettendo in relazione le storie e gli scrittori che le creano con i vari luoghi fisici del libro (le librerie, le biblioteche, i centri culturali, ecc) e tutti quegli spazi, anche i più impensabili, che possono essere occupati dalle idee.

COSA FACCIO

Prima di tutto leggo.

E poi creo, organizzo e gestisco (in una parola sola e che mi piace tanto, curo) – per Assessorati alla Cultura, Biblioteche, Sistemi Bibliotecari, aziende e soggetti privati, grazie alla collaborazione e alla partecipazione di tanti scrittori e di valorosi colleghi librai – idee e progetti che nascono dai libri e mettono in contatto chi già li ama con chi, senza saperlo, sta per esserne irrimediabilmente catturato.

 

LA MIA CARTA D’IDENTITÀ ESSENZIALE

NOME: Stefano

COGNOME: Gobbi

DATA DI NASCITA: 12 novembre (come Auguste Rodin, Roland Barthes, Michael Ende, Grace Kelly, Neil Young e Lucia Berlin tanto per dire) 1978

LUOGO DI NASCITA: (e del cuore) Torino

CITTÀ DI ADOZIONE: (e del cuore) Roma

SEGNI PARTICOLARI: ex-libraio, lettore per sempre. Adoro tutto ciò che è minimalista, ma tendo a dimenticarmelo quando inizio un discorso. Democratico nella vita, aristocratico nell’arte.

OK, MA OLTRE ALLA LETTURA AVRAI ANCHE ALTRE PASSIONI: certo, le troverete tutte condensate – un po’ alla rinfusa, per essere sinceri – nella sezione Blog di questo sito.