Alessandro Zaccuri a Torino Spiritualità per il progetto “Scrittori di Scrittura”

 
È sempre un grande piacere poter raccontare che uno dei progetti editoriali (e non solo) da noi più amati torna a farsi sentire.
Ecco quindi tutte le dritte per non perdere il prossimo appuntamento di SCRITTORI DI SCRITTURA – organizzato e promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale / sezione di Torino ed Effatà Editrice – inserito all’interno del programma di Torino Spiritualità:

sabato 29 settembre, ore 11:30
Sala Rettori del Santuario della Consolata
via Maria Adelaide 2, Torino

Non cercavamo, ma avevamo trovato
Incontro con ALESSANDRO ZACCURI
per la presentazione di
Il cristiano errante.
I discepoli di Emmaus (Effatà Editrice)

con la partecipazione di
don GIAN LUCA CARREGA – Direttore Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino
STEFANO GOBBI – curatore progetto Scrittori di Scrittura

ALESSANDRO ZACCURI (La Spezia, 1963) vive a Milano, dove lavora come giornalista del quotidiano “Avvenire”. Ha pubblicato saggi sul cinema, sull’immaginario cristiano e su quello moderno, nonché quattro romanzi: Il signor figlio (Mondadori, 2007, Premio Selezione Campiello), Infinita notte (Mondadori, 2009), Dopo il miracolo (Mondadori, 2012, Premio Frignano, Premio Basilicata), Lo spregio (Marsilio, 2016, Premio Comisso, Premio Mondello).

Scrittori di Scrittura è un progetto promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la Facoltà Teologica di Torino e Torino Spiritualità. I curatori sono don Gian Luca Carrega per la sezione biblica e Stefano Gobbi di Dinoitre Eventi per i contatti con gli autori e la logistica.
L’iniziativa intende presentare al pubblico le opere di alcuni scrittori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo o dei testi scritturistici di riferimento dall’originale ebraico o greco.
Per tutte le informazioni sul progetto:
www.scrittoridiscrittura.it

 
zaccuri