1968 – 1969: gli Itinerari riBelli passano da Rivalta di Torino

 
L’incantevole Castello degli Orsini torna a essere il protagonista d’eccezione per un nuovo progetto che ci vede piacevolmente coinvolti.

Dopo l’anticipazione alla fine dello scorso anno con la scrittrice Lidia Ravera, ripartono gli incontri promossi dalla Città di Rivalta di Torino e dalla Biblioteca “Silvio Grimaldi” – Castello degli Orsini e organizzati in collaborazione con Dinoitre Eventi per rileggere, a cinquant’anni di distanza, l’esperienza di un momento cruciale della storia del Novecento: :

 

banner_1968-1969itinerariribelli

 

1968 – 1969 Itinerari riBelli

 
martedì 2 aprile
ore 21:00
TONI CAPUOZZO presenta
Andare per i luoghi del ’68 (Il Mulino)
in conversazione con Sara Bauducco

Il ‘68 ha generato nuovi modi di fare politica tra autogestioni e assemblearismo, di stare insieme nelle comuni o nelle famiglie aperte, di viaggiare tra nomadismo e misticismo. Ed è stato anche luoghi, alcuni mitizzati: la Trieste di Basaglia, Venezia e Porto Marghera, Trento e Sociologia, Milano e la Zanzara, Firenze, con l’Isolotto e Barbiana, Torino e la Fiat, Pisa e la Normale, Roma e Valle Giulia, la Sicilia di Mauro Rostagno e di Danilo Dolci. Toni Capuozzo firma una guida da prendere come le briciole di Pollicino: piccole tracce per un pellegrinaggio per niente compunto, in cui lo spirito del ’68 è lì a ricordarci che i sentieri tracciati non sono l’unica via per conoscere e attraversare il bosco.

Toni Capuozzo, giornalista e scrittore, dopo aver frequentato Sociologia a Trento ha collaborato a «Lotta Continua». È stato inviato di guerra del gruppo Mediaset, seguendo i conflitti in ex-Jugoslavia, Somalia, Medio Oriente e Afghanistan. Ha condotto il programma «Terra!».

mercoledì 10 aprile
ore 21.00
ENRICO CAMANNI presenta
Verso un nuovo mattino. La montagna e il tramonto dell’utopia (Laterza)
in conversazione con Sara Bauducco

All’inizio degli anni Settanta nasce un movimento ribelle. Sono giovani contestatori dai capelli lunghi e dagli abiti irriverenti. Solo che alle piazze preferiscono le montagne e cercano in parete il loro altrove e un diverso rapporto con la vita e con la natura. Li chiamano i ragazzi del Nuovo Mattino, i loro riferimenti culturali derivano dal 1968 e questa è lo loro storia, utopistica e tragica, una parabola che disegna la metafora della società italiana e di quello che siamo oggi.

Enrico Camanni, alpinista e giornalista torinese, ha fondato e diretto il mensile “Alp” e la rivista internazionale “L’Alpe”. Oggi collabora con “La Stampa”. Ha scritto libri di storia e letteratura dell’alpinismo, romanzi ambientati in diversi periodi storici e ha curato i progetti scientifici del Museo delle Alpi al Forte di Bard, del Museo interattivo al Forte di Vinadio e del Museo della Montagna di Torino. È vicepresidente dell’associazione “Dislivelli”.

domenica 14 aprile
ore 18.00
FRANCA BALSAMO, ANNÌ BARAZZETTI, VICKY FRANZINETTI, SANDRA PENTENERO e MARILENA MORETTI presentano
Sessantottine (Edizioni SEB27)
in conversazione con Giorgio Perona

Le donne sono state presenti nel movimento del ’68 con una forte soggettività e con azioni politiche creative rimaste quasi del tutto sconosciute. La loro lotta coraggiosa ha rappresentato il passo necessario per la successiva deflagrazione del femminismo e la strada verso le più importanti trasformazioni della cultura italiana e delle sue istituzioni. Le autrici, ragazze di ieri, che hanno successivamente intrapreso le più diverse professioni, raccontano in modo appassionato, con una varietà di punti di vista e di esperienze, quel periodo di intreccio straordinario tra politico e personale, spirito critico, gioco, fantasia al potere, lotta alle discriminazioni e pratica di uguaglianza sociale e solidarietà, che appare ormai sempre più sottile e lacerata.

Nel contesto del progetto, nei locali espositivi del Castello degli Orsini, si svolge la mostra
RIVALTA ‘69: LA FABBRICA LE LOTTE LE STORIE
30 marzo – 19 maggio 2019
Fotografie di Mauro Vallinotto

Inaugurazione: sabato 30 marzo, ore 17.30
Orari:
lun – mar – mer – ven 10.00/19.00
gio 10:00/22:00 – sab 10.00/18.00
dom 15.00/18.00
chiuso: Pasqua – Pasquetta – 25 aprile – 1° maggio

 
PER INFORMAZIONI:
CITTÀ DI RIVALTA DI TORINO
Biblioteca “Silvio Grimaldi” – Castello degli Orsini
Via Orsini 7, 10040 Rivalta di Torino (TO)
Tel. 0119091386
www.comune.rivalta.to.it
email: biblioteca@comune.rivalta.to.it

dinoitre | progetti ed eventi intorno ai libri
via Satrico 11/B, 00183 ROMA
facebook.com/dinoitre
www.dinoitre.it